Grazie ad un aggiornamento del firmware, è possibile avviare Raspberry OS da USB, con un qualunque dispositivo (SSD o pendrive o HDD).

È possibile farlo solo con Raspberry Pi 4

Per impostazione predefinita, Raspberry OS si avvia sempre da microSD, con tutte le limitazioni del caso. L'utilizzo di un SSD esterno come unità di archiviazione principale potrebbe velocizzare le cose in modo significativo e con pochi comandi e un semplice aggiornamento del firmware questo è fattibile.

Parto dal presupposto che abbiate davanti a voi un Raspberry funzionante, con installato Raspberry OS.

Se volete provare un'ottima pendrive, io vi consiglio questa che costa circa 50€, è una USB 3,1 e ha ben 256GB di spazio disponibili (sia Type-C che USB A)

SanDisk Ultra Dual Luxe 256 GB Unità USB Type-C 150MB/s USB 3.1 Gen 1,Tradizionale,Argento,256GB: Amazon.it: Informatica
SanDisk Ultra Dual Luxe 256 GB Unità USB Type-C 150MB/s USB 3.1 Gen 1,Tradizionale,Argento,256GB: Amazon.it: Informatica

Preparazione

Copia del sistema operativo

Alternative

Conclusioni


Avviare Raspberry OS da USB | Preparazione

Avviamo Raspberry OS, correttamente installato sulla microSD e attendete che il Raspberry sia pronto

Aggiorniamo il sistema operativo e il firmware, con i seguenti comandi:

sudo apt update && sudo apt upgrade
Comando per aggiornare il sistema operativo e i pacchetti
Avviare Raspberry Pi da USB
sudo apt update && sudo apt upgrade
sudo rpi-update
Comando per aggiornare il kernel
Avviare Raspberry Pi da USB
sudo rpi-update

Riavviamo il Raspberry (se state operando da remoto, in SSH, utilizzate il semplice sudo reboot)

Installiamo l'ultimo bootloader, con questo comando

sudo rpi-eeprom-update -d -a
Comando per aggiornare il bootloader
Avviare Raspberry Pi da USB
sudo rpi-eeprom-update -d -a

Riavviamo nuovamente il Raspberry

Avviamo raspi-config che è il menu tramite il quale accedere alle funzioni avanzate del Raspberry

sudo raspi-config
Comando per accedere al menu
Avviare Raspberry Pi da USB
sudo raspi-config

Andiamo in Advanced Options (voce 6)

Avviare Raspberry Pi da USB
Advanced Options

Selezioniamo Boot ROM Version (voce A7)

Avviare Raspberry Pi da USB
Boot ROM Version

Selezioniamo Latest  Use the latest version boot ROM software (voce E1)

Avviare Raspberry Pi da USB
Latest Use the latest version boot ROM software

Prestiamo attenzione: nella finestra che apparirà ora, selezioniamo No

Avviare Raspberry Pi da USB
No

Ora diamo Ok, cliccando Invio

Avviare Raspberry Pi da USB
Ok

Ora non usciamo e selezioniamo nuovamente Advanced Options (voce 6)

Avviare Raspberry Pi da USB
Advanced Options

Selezioniamo Boot Order (voce A6)

Avviare Raspberry Pi da USB
Boot Order

Selezioniamo USB Boot (voce B1)

Avviare Raspberry Pi da USB
USB Boot

Diamo Ok, premendo Invio

Avviare Raspberry Pi da USB
Ok

Ora selezioniamo Finish e ci verrà chiesto se vogliamo riavviare... rispondiamo , dando Invio.

Avviare Raspberry Pi da USB
reboot

Avviare Raspberry OS da USB | Copia del Sistema Operativo

Ora dobbiamo copiare il "contenuto" della microSD sul nuovo dispositivo (Pendrive o SSD), seguendo questi semplici passi aggiuntivi:

Avviamo SD Card Copier

Avviare Raspberry Pi da USB
SD Card Copier

Selezioniamo in Copy From Device la nostra microSD, che sarà qualcosa tipo SP32G, in Copy To Device la nostra pendrive oppure il nostro SSD e clicchiamo Start

Avviare Raspberry Pi da USB

Attendiamo la fine, anche se ci vorrà qualche minuto (indicativamente 10/15 minuti)

Una volta terminata la copia, spegniamo il nostro Raspberry.

Rimuoviamo la microSD, lasciando la pendrive, il SSD o HDD collegato alla USB.

Avviamo il nostro Raspberry e godiamoci il sistema operativo installato su una pendrive oppure un SSD esterno, collegati via USB 3.

Avviare Raspberry OS da USB | Alternative

La procedura appena vista è semplicissima, ma vale solo per Raspberry OS, perché SD Card Copier è presente solo su questa distro, per altre distro dovrete utilizzare la shell oppure, in alternativa, potrete scaricare le versioni già pronte per boot da USB.

Le versioni già pronte per il boot da USB e la guida per crearne - eventualmente - di proprie, sono disponibili cliccando il bookmark qui sotto

RPI4 Direct USB Boot Ubuntu 20.04 - Raspberry Pi Forums

Avviare Raspberry OS da USB | Conclusioni

Siguramente questa modifica, non difficile, ci consentirà di utilizzare al massimo il nostro Raspberry e goderci una velocità indubbiamente superiore a quella di una microSD.