Home Acquisti consigliati nVidia Shield TV 2019 | Android TV definitiva?

nVidia Shield TV 2019 | Android TV definitiva?

da robertobonfà
92 visualizzazioni

nVidia Shield TV: Il TV Box Android per eccellenza?

Tabella dei Contenuti

nVidia Shield TV: a cosa serve?

nVidia Shield TV è un TV Box Android per rendere smart la vostra TV oppure, come nel mio caso, per potenziare e aggiornare una smart TV “datata”.

E’ un TV Box completo di tutto, potente, versatile e che vi darà grosse soddisfazioni.

Oltre a questo, può essere utilizzata anche per giocare a giochi scaricabili da Play Games e GeForce NOW (il controller, però, è venduto a parte).

Entriamo nel dettaglio…

nVidia Shield TV: come si collega?

Dopo aver acquistato un cavo HDMI, il resto è presente in confezione: 

  • nVidia Shield TV (grazie al cavolo…);
  • Telecomando;
  • Alimentatore

Collegate nVidia Shield TV al vostro televisore, tramite HDMI, collegate l’alimentazione e accendetela con il telecomando in dotazione. Ora seguite le istruzioni che compariranno a schermo.

nVidia Shield TV: quali funzionalità offre?

Come detto è un box TV Android, quindi offre esattamente le stesse funzionalità che offrirebbe un altro box oppure una TV Android.

È dotata di un processore proprietario denominato tegra X1+, che è il 25% rispetto al suo predecessore, il tegra x1, che nel 2015 era già il top per i TV Box.

Ha un sistema basato su intelligenza artificiale che effettua un upscaling delle immagini.
Questo significa che se riproducete un filmato di qualità inferiore, rispetto al vostro televisore,  il processore si occuperà di fare upscaling del video, ossia adattarlo ad una risoluzione più alta utilizzato un algoritmo basato sull’intelligenza artificiale, con la minor perdita di qualità possibile.

La connessione internet è possibile sia tramite cavo ethernet (NON in dotazione) sia tramite Wi-Fi dual band, che funziona benissimo, senza mai impuntamenti di sorta.

Integra nativamente la funzione chromecast, ossia la possibilità di “inviare” un file video dal vostro PC, tablet o smartphone, direttamente alla nVidia Shield TV.

Le app installabili sono tutte quelle compatibili con TV Box Android e Android TV.

Telecomando: e qui ci sono da dire un paio di cose interessanti. Innanzitutto il telecomando ha una forma triangolare, alla quale si deve fare un po’ l’abitudine, ma che – alla fine – si dimostrerà comodo. La seconda cosa, la più di impatto, è che il telecomando ha una retroilluminazione che si attiva col movimento; appena prederete in mano il telecomando, la retroilluminazione si accenderà! Utilissima la possibilità di configurare in automatico il telecomando affinché riconosca il modello di TV e vi dia la possibilità di interagire con l’accensione e lo spegnimento del televisore!

Presenti, inoltre, un’applicazione per iOS e una per Android, che trasformano il vostro smartphone in un telecomando.

Offre, inoltre, la possibilità di essere utilizzata come mini-console per giocare (non va paragonata a PlayStation, XBox o Switch), sfruttando giochi scaricabili da Google Play Games e GeForce Now. (Il controller, tuttavia, è da acquistarsi separatamente cliccando qui).

nVidia Shield TV: dove posizionarlo?

Questo sta a voi deciderlo, ovviamente. Un piccolo difetto è che abbia una forma tubolare e utilizzando entrambe le estremità (da una parte c’è l’uscita HDMI e dall’altra l’alimentazione) si rende impossibile posizionarla in verticale.

Io l’ho posizionata dietro al televisore, sopra una multipresa USB che ha uno spazio comodo nella parte superiore.

È vero, tuttavia, che anche se la posizionata sulla parte frontale della TV, in modo visibile, non sfigura affatto, anzi… attira l’attenzione proprio per la sua forma.

nVidia Shield TV: come si configura?

La configurazione è pressoché automatica, perché all’atto di accensione verrete guidati passo per passo nella sua configurazione.

Per prima cosa vi sarà chiesto di collegarla ad internet tramite Wi-Fi, poi vi chiederà di collegarsi al vostro account Google e successivamente si aggiornerà (almeno un paio di volte) a livello di sistema operativo e, infine, aggiornerà le varie applicazioni pre-installate.

Da questo momento potrete navigare sul Play Store e scaricare le applicazioni che vi interessano: Disney+, Ray Play, Mediaset Play, ecc. Molte sono già installate di default (Netflix, Prime Video, YouTube, ecc.).

Funziona egregiamente anche Plex Client, che consente di sfogliare i contenuti presenti su Plex Server, se lo avete.

nVidia Shield TV: la prova

Come avrete potuto leggere qui, prima utilizzavo uno Xiaomi Mi Box S 4K e mi ci trovavo abbastanza bene, ma… sono onesto nel dire che nVidia Shield TV è tutt’altra cosa!

È vero, il costo è più del doppio, ma anche la potenza e la qualità sono raddoppiate rispetto allo Xiaomi. nVidia Shield TV non ha mai nessun impuntamento e una navigazione/switch tra le applicazioni che è molto più fluida.

Intendiamoci, per rapporto qualità/prezzo lo Xiaomi Mi Box S non si batte, ma per potenza pura e fluidità, non c’è paragone.

Ho utilizzato ogni applicazione disponibile, da Disney+ a Netflix, passando per Prime Video e YouTube; non c’è mai esitazione e lo switch tra le varie applicazioni è immediato, fulmineo.

Personalmente non ho acquistato il controller per giocarci, perché per quello utilizzo la Play Station, ma è un bel plus avere la possibilità, eventualmente di sfruttare anche questo funzionalità. Pensate, ad esempio, di andare in vacanza e portarvi solo un oggetto come questo, di dimensioni ridotte, e avere a disposizione ogni funzionalità… 

Idem per la porta microSD, che è presente, anche se – nel mio caso – non ho avuto necessità di sfruttarla.

nVidia Shield TV: limitazioni

Le limitazioni, come detto, sono nella presenza – o meglio nell’assenza – di alcune applicazioni su Play Store per Android TV: Now TV, SkyGo e PremiumPlay.

Viene in soccorso il chromecast integrato, ma è comunque una cosa ben diversa, perché dovrete comunque tenere impegnato un device (tablet, pc o smartphone) nella visione di uno dei suddetti servizi e, da quel device, trasmettere verso nVidia Shield TV.

nVidia Shield TV: quanto costa?

NVIDIA® SHIELD® TV Lettore di streaming

159,99  disponibile
4 nuovo da 159,99€
Spedizione gratuita
Visualizza
Amazon.it
al 11 Luglio 2020 17:13

Caratteristiche

  • L’ultimo processore NVIDIA Tegra x1+ rende lo Shield il 25% più veloce della generazione precedente
  • Ridimensionamento video HD a 4k con la potenza dell’IA. Un video migliorato a 4k più definito e nitido in tempo reale
  • Ricerca film, programmi, controlla la riproduzione, paura, luce e molto altro ancora
  • Trasforma il tuo SHIELD TV in un PC da gaming con centinaia di titoli. Salva nel cloud, gioca con altri amici su notebook, desktop ecc. con GeForce NOW
  • La fusione di immagini Dolby Vision HDR e Dolby Atmos sound trasforma la tua TV in un dispositivo di intrattenimento

nVidia Shield TV: in conclusione

Posso concludere dicendo che vale la spesa.

E’ IL Tv Box Android per eccellenza. Non perde un colpo, è sempre fluidissima e ha ogni funzionalità si possa chiedere ad un TV Box.

Passa da una applicazione all’altra senza nessun impuntamento, mai. Il Wi-Fi funziona alla grandissima e la qualità delle immagini è sempre perfetta.

Sono disponibili tutte la maggiori applicazioni che la rendono una compagna insostituibile, compresi i giochi nVidia che aggiungono quel plus non da poco…

Il mio Canale Telegram con offerte Amazon

Se non vuoi perderti le offerte per questo e altri prodotti su Amazon, segui il mio canale Telegram cliccando qui!
Oltre 100 prodotti in offerta, ogni giorno!

Questo sito e gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Accetto

Privacy & Cookies Policy

Il mio canale Telegram di Offerte su Amazon!

Su questo sito NON c’è pubblicità e non ci sarà mai.


L’unica cosa che vi chiedo, se volete, è di utilizzare i miei link per gli acquisti su Amazon; non spenderete neppure un centesimo in più, ma Amazon mi riconoscerà una piccola percentuale sul prezzo di acquisto.


Seguite il mio canale Telegram per rimanere aggiornati su ogni offerta Amazon!


Sarà sufficiente avere Telegram e iscriversi al canale robertobonfa. Seguitemi anche su Instagram, perché presto ci saranno prodotti in omaggio, un mio regalo per voi!