Quale operatore scegliere? Quale è il migliore operatore? | Sfida a 4

Quale operatore scegliere? Migliore operatore
Vodafone? Iliad? HO.? TIM?
Telefonia Mobile

Quale operatore scegliere? Quale è il migliore operatore?

Negli ultimi 6 mesi ho cambiato diversi operatori telefonici e ho deciso di condividere le mie impressioni (scaturite dalla mia PERSONALE esperienza), nella speranza di aiutare qualcuno.

Quale operatore scegliere? Quale è il migliore operatore?

Ho avuto Vodafone per diversi anni e devo dire che mi sono sempre trovato benissimo. La qualità della rete è indiscutibile sia per le telefonate (soprattutto in HD se parlate con qualcun altro Vodafone), sia per la rete dati.

Allora, cosa mi ha spinto a cambiare?

VODAFONE

Purtroppo Vodafone ha una strategia di Marketing, di fidelizzazione della clientela e del rispetto della stessa che è pressoché inesistente.

Primo aspetto:
se sei cliente TOP e paghi una cifra alta (io pagavo 25€ al mese per avere chiamate e sms illimitati, 50GB di traffico dati, mappe, chat e musica illimitati e roaming del totale dei GB nei paesi europei, USA e Canada), scordati di avere mai promozioni, sconti o altro;

Secondo aspetto:
anche se decidi di andartene, nessuno ti chiamerà per provare a dissuaderti e anche dopo il passaggio ad altro operatore, NON tutti riceveranno proposte con offerte per il rientro (winback), ma solo alcuni “fortunati”.

Terzo aspetto:
Vodafone è conosciuta per applicare modifiche unilaterali dei contratti, con aumenti improvvisi. Senza motivo (e non vengano ad inventarsi che esistano motivi, perché non è così), da un momento all’altro, potreste trovarvi una spesa in più con l’impossibilità di rifiutare, se non l’unica alternativa di rescindere il contratto.

Ecco, in poche parole vi ho spiegato i motivi che mi hanno spinto ad andarmene da Vodafone (e non mi dilungo oltre, altrimenti dovrei raccontarvi di cosa stanno combinando con la linea fissa…).

Quindi arriviamo a tirare le somme: pro e contro di Vodafone.

quale operatore scegliere

Vodafone

  • Rete
  • Connessione
  • Qualità telefonica
  • Servizi accessori
  • Prezzi
  • Correttezza
PRO
  • Rete stabile (eccetto il mese di agosto in cui ci sono stati due down)
  • Connessione dati tra le migliori, se non la migliore
  • Qualità telefonica eccellente, soprattutto in HD con altri Vodafone
  • Possibilità di richiedere una eSIM per Apple Watch. Esclusiva fino a tutto il 2020, stando alle mie fonti
CONTRO
  • Prezzi sopra la media
  • Aumenti improvvisi e ingiustificati
  • Nessuna offerta, MAI, per i già clienti
  • Lotta con TIM per alcune esclusive (vedi esim per Samsung Gear non attivabile, ma attivabile per Apple Watch)
  • Mancanza di alcuni piccoli servizi (segreteria visiva)
Punteggio finale
3.33
Vodafone? Iliad? HO.? TIM?
Telefonia Mobile

Quale operatore scegliere? Quale è il migliore operatore?

ILIAD

Torniamo a focalizzarci sulla domanda principale: “Quale operatore scegliere? Quale è il migliore operatore?”

E’ il momento di Iliad.

Faccio tutto online, ordino la mia SIM che arriva a casa in tempi record (4 giorni) e attendo la migrazione del numero.
Bene, ora ho il numero in Iliad e noto, con piacere, che il telefono prende bene, la connessione dati non è male e c’è una funzione fighissima: la segreteria visiva!

Partiamo subito da questo punto: se avete iPhone e Iliad, potete godervi la segreteria visiva che vi consentirà di visualizzare i messaggi in segreteria, come fossero messaggi vocali. Potete cancellarli, salvarli, inoltrarli, ecc. Veramente una cosa comodissima, soprattutto per chi – come me – usa ancora la segreteria.

Ma… passano i giorni e inizio a notare alcune cose che mi fanno storcere un po’ il naso: la rete telefonica è un po’ ballerina (parlo di casa mia) e la rete dati è esageratamente ballerina.

Spiegazioni:

in zona casa mia (ci tengo a sottolinearlo) la linea era diventata abbastanza instabile e passavo da momenti in cui avevo copertura totale (4 tacche su iPhone) a momenti con copertura scarsissima (1 tacca), cosa che non è mai capitata prima.

Lavoro a Bergamo (come alcuni di voi avranno letto) e qui la connessione dati mi da veramente poche soddisfazioni, si passa da momenti con speedtest a 80mbs ad altri con 2,69mbs. Purtroppo la cosa è più vasta di quanto pensassi e questo riscontro l’ho avuto anche altrove (ovviamente parlo sempre di zone che IO frequento spesso), come ad esempio a pochi km da casa, dove mi ritrovo con gli amici oppure al bar vicino a casa, dove faccio colazione durante il week end, ecc.

Che facciamo? Iniziamo con l’analizzare i Pro e Contro e poi… cambiamo!

quale operatore scegliere

Iliad

  • Rete
  • Connessione
  • Qualità telefonica
  • Servizi accessori
  • Prezzi
  • Correttezza
PRO
  • Costo ridotto
  • Offerta completa e ottima (chiamate e sms illimitati + 70GB di traffico dati)
  • Segreteria visiva
  • Copertura (intendo come presenza di "campo")
  • Gestione online delle offerte e delle opzioni: la migliore. (non esiste applicazione, ma versione mobile del sito)
CONTRO
  • Rete molto ballerina, in alcune zone. Studiate le vostre, prima di arrendervi e rinunciare
  • Connessione dati NON all'altazze dei competitor principali
  • Espansione in corso, ma che si rivelerà lunga...
Punteggio finale
3.83
Vodafone? Iliad? HO.? TIM?
Telefonia Mobile

Quale operatore scegliere? Quale è il migliore operatore?

ho.

Via, proviamo Ho.Mobile che, a chi proviene da Iliad, offre un pacchetto molto interessante: minuti e sms illimitati e 70GB di traffico dati; tutto a 6.99€!

Torniamo al motivo per il quale ho scritto questo post: “Quale operatore scegliere? Quale è il migliore operatore?”

Saltiamo i dettagli della richiesta, fatta interamente online e velocemente e attendiamo la SIM. Arriva in 5 giorni esatti (ho scoperto di essere stato fortunato a riceverla così rapidamente) e attendiamo la migrazione del numero al nuovo operatore, che in 2 giorni esatti è effettuato.

Si parte. Rete Vodafone, ma velocità “strozzata” a 30mbs in download e upload. Ottimo. Stessa qualità telefonica di Vodafone, rete praticamente sempre presente e velocità sempre costante tra i 20 e i 30 mbs.

Bella l’applicazione, funziona molto bene ed è semplice e intuitiva.
Come per Iliad, comoda la possibilità di gestire tutto online, senza dover contattare nessuno, anche se non siamo ai livelli di Iliad per i servizi gestibili online.

Ma…

Noto un peggioramento della rete nella mia zona e mi ritrovo qualche volta ad avere lo smartphone sul tavolo della cucina che vibra per l’arrivo di un SMS che mi informa del fatto che qualcuno mi ha cercato… strano. La prima volta non faccio molto caso alla cosa, ma la seconda inizia a sembrarmi molto strano, così inizio a prestare attenzione.

Inspiegabilmente, quando mi trovo in cucina (al piano inferiore) il telefono spesso ha pochissimo “campo” e, visto che arrivo da anni di Vodafone, senza alcun problema di questo genere, non capisco.
Noto anche che la velocità di download (che a casa non verifico mai, visto che sono perennemente in Wi-Fi) è molto ridotta, nell’ordine del 50/60% (cioè da 30 mbs massimi, io arrivo a 12 mbs quando va bene, ma più costantemente siamo sugli 8/10 mbs). 

Ok, ho capito: in zona stanno facendo qualcosa ai ripetitori e ne ho conferma quando una sera un amico (operatore Vodafone) – che si trova a cena da me – riceve un paio di SMS che lo informano di chiamate perse quando non era raggiungibile.

Che faccio? Ormai, ho fatto trenta, facciamo trentuno… passiamo a TIM, ma prima tiriamo le somme dell’avventura con Ho.Mobile.

quale operatore scegliere

ho.

  • Rete
  • Connessione
  • Qualità telefonica
  • Servizi accessori
  • Prezzi
  • Correttezza
PRO
  • Rete Vodafone
  • Qualità telefonica HD in caso di chiamata verso Ho.Mobile o Vodafone
  • Ottimo piano tariffario nel rapporto qualità/prezzo/offerta. Probabilmente, sotto questo punto di vista, il migliore.
  • Ottima e comoda l'applicazione per smartphone.
CONTRO
  • Velocità limitata (altrimenti Vodafone non sottoscriverebbe più nessun contratto)
  • Nel MIO CASO mancanza di segnale sporadica
Punteggio finale
4
Vodafone? Iliad? HO.? TIM?
Telefonia Mobile

Quale operatore scegliere? Quale è il migliore operatore?

TIM

Premessa: anni fa (parlo di 9/10 anni fa) ero cliente TIM ed ebbi un enorme problema che si protrasse per tempo. Alla fine, nella sostanza, mi trovai di fronte a due alternative: fare una denuncia alla Polizia di Stato (dietro suggerimento di TIM stessa) oppure pagare una maxi fattura (si parla di 500€) e andarmene da TIM. Dopo aver consultato un legale (sto parlando seriamente), dietro suo consiglio optai per la seconda via (il primo caso avrebbe portato a una trafila burocratica lunghissima e a spese che avrebbero potuto superare la cifra specificata sopra).
Dopo quella disavventura me ne andai a gambe levate da TIM e non ci tornai mai più, trasferendo sia la linea mobile, che due fisse.

Ma torniamo ad oggi.

Cosa sto cercando? Come abbiamo visto sto tentando di rispondere a due domande: “Quale operatore scegliere? Quale è il migliore operatore?”

Un giorno sul display del telefono mi compare la scritta 119; dentro di me penso ad un errore. Perché mai TIM dovrebbe chiamare un numero ho. che NON è mai stato TIM? Bah…

Rispondo e una ragazza del centro TIM mi informa che ha un’offerta da presentarmi. Purtroppo mi trovo al lavoro e sono impegnato, quindi le chiedo di ricontattarmi la sera, dopo le 19, certo che non si sarebbe più fatta sentire.

La sera, alle le 19.04, mi richiama!

Ovviamente rispondo e mi dice che ha un’offerta per me: minuti e sms illimitati + 50GB di traffico dati a 9,99 euro.
Dentro di me ragiono: ok che sono 3 euro in più, ma… magari…

Va bene, anche solo per la sua correttezza nel richiamarmi e per la sua GENTILE insistenza, accetto.

E’ periodo estivo, agosto, quindi… si va per le lunghe.

Dopo due settimane ricevo il pacchetto/busta (enorme) che contiene la SIM e copia del contratto. Firmo il contratto al corriere, pago la SIM e il primo mese di abbonamento (25€ totali) e via.
L’indomani ricevo il sms che mi informa del trasferimento del numero in 2 giorni lavorativi e che da lunedì mattina mi ritroverò con la linea migrata (essendo giovedì, due giorni lavorativi…).

Lunedì mattina arriva e alle 6.03 la mia linea viene migrata alla nuova SIM.

Inseriamo la nuova SIM nel telefono!

Prima verifica: copertura. 4 tacche su 4 in casa. Ottimo.
Prima prova: speed test… 89 mbs in casa. Ottimo!

Andiamo al lavoro…

Arrivo a BG. Parcheggio all’aperto.

Seconda verifica: copertura. 4 tacche su 4 al parcheggio. Ottimo!
Seconda prova: speed test… 76mbs. Ottimo!

Andiamo in ufficio.

Ingresso ni ufficio.

Terza verifica: copertura. 2/3 tacche su 4. Bene.
Terza prova: speed test… 24 mbs (download e upload). Bene.

Sottolineo una cosa: in ufficio la connessione dati non mi serve sempre, perché il Wi-Fi aziendale a cui ho accesso ha pochi blocchi (fibra, ovviamente), quindi lo utilizzo spesso. L’importanza è la linea telefonica e 2/3 tacche su 4 sono sufficienti.

Ormai sono passate due settimane e posso tirare le somme…

quale operatore scegliere

TIM

  • Rete
  • Connessione
  • Qualità telefonica
  • Servizi accessori
  • Prezzi
  • Correttezza
PRO
  • Rete TIM. Ormai alla pari con Vodafone.
  • Qualità telefonica.
  • Ottimo piano tariffario nel rapporto qualità/prezzo/offerta.
  • Ottima e comoda l'applicazione per smartphone (non ai livelli di ho. e Iliad)
  • Chat via applicazione per richiedere assistenza.
  • Rapidità nell'assistenza (in 24 ore massimo vi assistono).
CONTRO
  • Applicazione mobile troppo limitata nelle funzioni, c'è ancora necessità di troppa interazione con l'assistenza.
  • Offerte non facilmente sottoscrivibili. Io sono stato contattato, altrimenti...
  • Lotta per le esclusive con Vodafone (esim non attivabile su Apple Watch, ma attivabile su Samsung Gear)
  • Mancanza di alcuni piccoli servizi (segreteria visiva)
Punteggio finale
4.17
Vodafone? Iliad? HO.? TIM?
Telefonia Mobile

Quale operatore scegliere? Quale è il migliore operatore?

Conclusioni.

Si può rispondere alle due domande principali: “Quale operatore scegliere? Quale è il migliore operatore?”

tutto questo articolo dimostra una semplice cosa: le scelte sono personali e sono troppo soggettive; ciò che va bene per me potrebbe andare malissimo per altri, ma ora come ora mi sto trovando molto bene con TIM.

Se dovesse mantenere le premesse e cioè non alzare i prezzi e conservare questa qualità di rete e, magari, aggiungere un paio di funzioni che mi interessano (segreteria visiva ed e-sim per Apple Watch), dubito che avrei motivo di andarmene, ma come detto: questo vale per me.

Se non volete sorprese, però, vi consiglio di evitare Vodafone.

Se potete accontentarvi di una rete in sviluppo e siete disposti a sopportare qualche alto e basso, allora state tranquilli con Iliad.

Se la limitazione a 30 mbs di ho. non è un problema, allora è la scelta giusta per voi.

Se volete provare TIM, magari va bene anche a voi e potreste avere la piacevole sopresa che sto riscontrando io.

Table of contents

Su questo sito NON c’è pubblicità e non ci sarà mai.

L’unica cosa che vi chiedo, se volete, è di utilizzare i miei link per gli acquisti su Amazon; non spenderete neppure un centesimo in più, ma Amazon mi riconoscerà una piccola percentuale sul prezzo di acquisto.

29 views
Copy link